Salisburgo 2009

PROGRAMMA: Salisburgo
29 maggio – Latina/Salisburgo
Una bella tirata per arrivare senza tappe intermedie a Salisburgo. Certamente autostradale, lunga e
monotona, ma con l’orgoglio, a sera, di poter dire una cosa che solo pochi motociclisti possono
vantare: «anche io ho fatto 1000 Km in un solo giorno!»
Km stimati: 1000
30 maggio – montagna del Grossglockner: il paradiso dei motociclisti
Questa famosissima strada alpina conduce nel cuore del Parco Nazionale degli Alti Tauri, ai piedi
della più alta montagna dell‘Austria, il Grossglockner (3798 m), e del suo ghiacciaio, il Pasterze. I
suoi 48 chilometri e 36 tornanti ed il dislivello record di 2.504 metri offrono un percorso
motociclistico e naturalistico assolutamente straordinario! Attraversano un territorio di alta
montagna unico nel suo genere, contornato da pascoli in fiore, profumati boschi di montagna,
possenti pareti di roccia e nevi perenni, fi no a giungere ai piedi del Grossglockner. Anche in questo
caso sono pochissimi i motociclisti italiani che possono vantarsi di aver percorso questa
meravigliosa strada.
Km stimati: 200
31 maggio – piccolo giro del Salzkammergut: il secondo maggior altopiano d’Europa
Un must per ogni motociclista, tra curve e contatto diretto con la natura, con sosta ad Abtenau, sulla
pista di slittino più eccitante d’Europa (da non fare in moto!!!!)
Km stimati: 350
1 giugno – nido dell’Aquila (Obersalzberg-Berchtsgaden) e Stiria
Visita allo chalet fortezza costruito ad un altezza di 1.834 metri per Hitler, oggi trasformato in un
ristorante belvedere al cui interno si trova un camino rosso dono di Mussolini.
A seguire il giro dei laghi salisburghesi, valico di due passi, visita alla più grande grotta ghiacciata
del mondo.
Km stimati:180
2 giugno – Salisburgo/Latina
Tornare a casa, ripensando a quanto visto nei giorni precedenti, alle curve, ai panorami, alle battute
di un amico, agli occhi dolci della ragazza della birreria….
Km stimati: 1000

Commenti chiusi.